La mia prima
rinoplastica Open

Principi, tecniche, selezione del paziente,
errori comuni e come correggerli
senza tornare in sala operatoria

CORSO TENUTOSI IL:
19-20-21
LUGLIO
2021
Presso:

Via Evangelista Torricelli 15/A – Verona

PRESIDENTI:

Dott. Tito Marianetti

Specialista in Chirurgia Maxillo Facciale, libero professionista presso Marianetti Med Clinic in Abruzzo e Clinica Assunzione di Maria Santissima a Roma.
Il dott. Tito Matteo Marianetti si è laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma nel 2003 e si è specializzato in Chirurgia Maxillo-Facciale nel 2008 presso l’Università Sapienza di Roma. E’ stato dirigente medico presso il reparto di Chirurgia Maxillo-Facciale dell’Ospedale Gemelli di Roma e dell’Ospedale S. Annunziata di Chieti. Dal 2016 il dott. Marianetti è libero professionista e ha dedicato tutta la sua pratica clinica e scientifica al mondo della rinoplastica. E’ membro delle principali società scientifiche del settore ed è stato relatore e docente in numerosi corsi e congressi. E’ Autore di più di 60 pubblicazioni su Pubmed.

Dott.ssa Francesca de Angelis

Specialista in Chirurgia Plastica
La dottoressa de Angelis, M.D. Ph.D. è specialist in Chirurgia Plastica dal 2005, ed ha conseguito un Ph. D. in chirurgia rigenerativa. E’ membro attivo di numerose società Nazionali ed internazionali. E’ attualmente Assitente Segretario Nazionale per l’ISAPS (International Society of Aesthetic Plastic Surgery) è membro delle società italiane di Chirurgia plastica e chirurgia Estetica SICPRE e AICPE nonché membro attivo dell’ASLMS (American Society for Laser Medicine and Surgery). Si occupa di ricerca sin dal 2001 ed ha sviluppato numerosi protocolli clinici per l’impiego dei laser in medicina e chirurgia rigenerativa, fino all’ottenimento dell’FDA per il trattamento delle smagliature con laser frazionale non ablative. E’ Key Opinion Leader per numerose aziende per le quali offre attività di formazione e sperimentazione ed è invited speaker nazionale ed internazionale nei maggiori congressi mondiali e Simposi di aggiornamento sulle tecniche di ringiovanimento e non. A lei si deve l’invenzione del metodo CPA® per il ringiovanimento naturale del volto con metodiche non chirurgiche.

Responsabile Scientifico:

Dott. Armando Boccieri

Specialista in Otorinolaringoiatria e Chirurgia Plastica Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1977 presso l’Università La Sapienza di Roma e specializzato presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma in Otorinolaringoiatria nel 1981 e in Chirurgia Plastica nel 1987. La sua preparazione in chirurgia nasale si è formata attraverso l’insegnamento della scuola del Prof. Lionello Ponti a Roma e della scuola del Prof. Russel Kridel a Houston. Dirigente medico dell’Unità Operativa Complessa di Chirurgia Maxillo-Facciale dell’Ospedale S. Camillo di Roma dal 1994 e nella stessa sede titolare dell’Incarico di alta professionalità di rinochirurgia dal 2009 al 2014. Autore di numerose pubblicazioni di tecniche originali di chirurgia nasale presenti su Pubmed. Relatore e docente di congressi e corsi in Italia, in Europa e in USA. Responsabile scientifico dei corsi di rinoplastica dell’Associazione Italiana di Anatomia Dissettiva (AIAD) dal 2018 al 2021. Membro del Consiglio direttivo del Master in Chirurgia funzionale estetica e ricostruttiva dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma. Presidente dell’Associazione Italiana di Chirurgia Estetica e Funzionale della Faccia (AICEFF). Delegato Nazionale per l’Italia della European Academy of Facial Plastic Surgery (EAFPS).

Direttore del corso:

Dott. Valerio Finocchi
Specialista in Chirurgia Plastica Laureato in Medicina e Chirurgia nel Luglio 2007 presso l’università Cattolica del sacro Cuore di Roma, e specializzato in Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed estetica nel 2014. Si è formato in numerosi reparti ospedalieri e clinici in Italia e all’estero (America,Turchia,Francia e Brasile)Appassionato di chirurgia estetica del viso, ha rivolto un’attenzione particolare al mondo della rinoplastica, sviluppando e perfezionando tecniche legate alla filosofia della “preservation Rhinoplasty”.

Obiettivi

Gli obiettivi del corso sono quelli di portare il chirurgo, passo dopo passo, ad effettuare una rinoplastica open in sicurezza. Questo si ottiene soltanto attraverso la corretta selezione del paziente con cui iniziare: alcuni nasi, all’apparenza semplici, nascondono delle insidie che se non correttamente gestite costringono facilmente ad un re- intervento. La conoscenza dell’anatomia chirurgica del naso è essenziale, così come l’approccio diretto su preparati anatomici che aiutino ad acquisire gli strumenti per la corretta scheletrizzazione delle strutture nasali, riducendo sanguinamento e ancora una volta, complicanze secondarie.
Anche una perfetta conoscenza della tecnica però può accompagnarsi a piccole irregolarità secondarie. Imparare a gestire le complicanze con il corretto uso del cortisone e del rinofiller aiuterà l’acquisizione di una maggior sicurezza ed autonomia

Primo giorno: teoria e tecnica chirurgica per la corretta esecuzione di una rinoplastica open – gestione delle complicanze e correzione dei difetti più comuni

Secondo giorno: esercitazioni con tutor su preparati anatomici della tecnica chirurgica passo dopo passo e della gestione delle principali complicanze

Terzo giorno:
CORSO OPZIONALE AGGIUNTIVO
Tecniche e aree anatomiche a rischio nell’uso dei filler sul volto

Galleria Fotografica